Home | Approfondimenti | Detergente oleoso viso: a cosa serve e come si utilizza?

Detergente oleoso viso: a cosa serve e come si utilizza?

Il detergente oleoso Viso non è più un segreto della sola skincare coreana. Tutto il mondo sta impazzendo per i detergenti oleosi e per la doppia detersione.

I cleansing oil sono perfetti per sciogliere il make-up anche waterproof e per detergere a fondo la pelle senza aggredirla. Scopriamo insieme a cosa servono e come si utilizzano.

detergente oleoso viso

Detergente oleoso viso: che cos’è

Il Detergente Oleoso è un ottimo prodotto cosmetico per la detersione del viso. A differenza di altri prodotti cosmetici utilizzati per la pulizia quotidiana è molto efficace per pulire anche da trucco e impurità, perché la sua forza pulente consiste in un olio struccante che pulisce per dermoaffinità, ovvero un olio che porta via un altro olio, sia esso sebo o trucco.

Si tratta di un composto detergente a base di gli oli vegetali ed eteri, miscelati a ingredienti appunto detergenti. Questa innovativa formulazione crea un prodotto stupefacente per funzionalità, che appunto sfrutta la capacità dei lipidi di svolgere una detersione per affinità. Vediamo in che modo.

A cosa serve e come funziona il detergente oleoso?

Cosa succede quando laviamo il viso con un detergente oleoso?

Sai che tipo di pelle hai?

Test della pelle

L’olio, che è uno dei principi detergenti del prodotto, va a dissolvere i grassi che contengono lo sporco che si è depositato sul viso nel corso della giornata. Inoltre nella formulazione ci sono anche tensioattivi delicati ed emulsionanti che lavorano in sinergia con gli oli presenti e l’acqua che si utilizza nel lavaggio, creando un prodotto unico per efficacia e delicatezza ideale per prendersi cura della pelle.

Spesso non si associa un olio a una sensazione di pulizia profonda, eppure questi prodotti sono in grado non solo di detergere la pelle da sebo e impurità, ma anche dalle tracce più ostinate di make-up.

L’olio detergente è perfetto per tutte le tipologie di pelle, anche per quelle grasse e impure. Anche in questo caso è utile sfatare un falso mito. Chi ha una sovrapproduzione di sebo o nota la presenza di molte impurità sul viso tende a rifuggire dai prodotti oleosi, ma questo è un errore, perché spesso si utilizzano prodotti schiumogeni con tensioattivi troppo aggressivi che a volte peggiorano la situazione, perché indeboliscono il film idrolipidico della pelle.

Gli oli che compongono questi prodotti detergenti agiscono sciogliendo delicatamente le impurità presenti sulla pelle. Ottima l’azione su sebo in eccesso, smog, polveri sottili e sporco presente nei pori della pelle del viso.

Inoltre, con l’uso costante di olio detergente viso ammorbidisce le impurità secche, quali punti neri e punti bianchi, facilitandone la rimozione, lasciando la pelle più pulita e omogenea.

Come utilizzare un detergente oleoso

I prodotti oleosi da applicare sulla pelle per la detersione viso sono una vera e propria coccola con cui iniziare e finire la giornata. Donano un senso di pulizia profondo e nutrono la pelle migliorandone l’aspetto.

Ma come utilizzare l’olio detergente oleoso? Prestiamo molta attenzione perché da come si utilizza l’olio detergente dipende la sua efficacia.

Questi prodotti hanno una texture leggera e piacevole, che facilita il massaggio che deve essere fatto sul viso asciutto per utilizzarli al meglio.

Si presentano sia sotto forma di comune olio in dispenser come Missha Super Off Cleansing Oil Dust Off – 305ml oppure sotto forma di balm, ovvero una sorta di burro o crema detergente che diventa olio una volta massaggiato sul viso come per esempio Heimish All Clean Balm Mandarin- 120 ml.

Il primo step della Skincare Coreana è quello di prelevare l’olio detergente, vediamo nel dettaglio come usarlo:

  • basta una piccola quantità di prodotto che va massaggiata sul viso asciutto, insistendo negli incavi del viso dove è più facile che rimangano depositi di sporcizia, sebo e trucco, specialmente in presenza di make-up waterproof o glitter

Attenzione: per rimuoverlo non usare beauty tool o panni di microfibra! Bastano le mani!

  • dopo aver inumidito le mani si continua a massaggiare con acqua tiepida (non calda)
  • i formerà un’emulsione, un latte che è ciò che attiva la detersione
  • basterà continuare il massaggio e sciacquare con acqua da tiepida a fredda
  • solo come ultimo passaggio per rimuovere ogni residuo si potrà usare una spugnetta leva-trucco che andrà a completare l’azione di detersione senza sfregare o fare troppa pressione.

In base al tipo di pelle si può effettuare la detersione viso oleosa due volte al giorno, mattino e sera, anche senza trucco sul viso e ugualmente farla seguire dalla detersione schiumosa per il doppio lavaggio.

Per esempio io, che ho una pelle a tendenza secca, mi regolo così: uso solo la detersione oleosa nei mesi freddi, mattino e sera, nei mesi caldi uso la doppia detersione solo la sera anche per rimuovere adeguatamente la crema con protezione solare e solo il detergente schiumoso al mattino. Nei cambi di stagione uso detergente oleoso la sera e solo detergente schiumoso la mattina.

Perché scegliere un detergente oleoso per il viso?

I vantaggi del cleansing oil sono tanti. Cerchiamo di elencarli tutti o quasi.

  • Texture piacevole: la loro texture a base oleosa è molto confortevole, permette di non dover sfregare il viso, non crea attriti, trasformando il momento della detersione in una vera e propria coccola e lascia la pelle morbida.
  • Detersione profonda: l’azione pulente degli oli vegetali permette di andare a fondo, rimuove le impurità eliminando lo sporco accumulato nei pori. Inoltre permette di ammorbidire le impurità secche come punti neri e punti bianchi.
  • Elimina perfettamente trucco waterproof e crema con protezione solare. L’olio detergente è l’olio struccante: spesso il make-up a lunga tenuta è molto difficile da eliminare in maniera perfetta, ma questo composto riesce a farlo: è in grado di rimuovere il trucco più ostinato senza lasciare residui ed elimina anche i glitter. Inoltre è ideale anche per la crema con SPF richiede una detersione più accurata, i filtri residui non devono rimanere sulla pelle
  • Adatto a tutti i tipi di pelle: l’olio detergente oleoso è perfetto per ogni tipo di pelle, anche per quella grassa e a tendenza impura, basta scegliere quello più adatto, spesso troviamo infatti la parola Light o Watery che ci indica che la formulazione è composta di oli leggeri, volatili e quasi acquosi
  • Perfetto per la doppia detersione: da abbinare a un detergente schiumoso perchè lo rende meno aggressivo, il cleasing oil è ideale per una pulizia profonda in puro stile coreano

I cleansing oil coreani sono i migliori tra quelli presenti sul mercato e sono tanti. Brand come Klairs, Pyunkang Yul, Skin1004, Cosrx, Haru Haru e molti altri permettono di scegliere il prodotto più in linea con le proprie esigenze, per detergere e nutrire.

Lavare il viso non è mai stato così piacevole, un vero rituale di puro relax!

Detergente oleoso viso per i diversi tipi di pelle

Ecco alcuni esempi di questo fantastico prodotto da usare in base ai diversi tipi di pelle:

  • Per pelle grassa Acwell Ph Balancing Watery Cleansing Oil – 200ml
  • Per pelle mista Manyo Factory Herb Green Cleansing Oil – 200ml
  • Per pelle secca Manyo Factory Pure Cleansing Oil – 200ml
  • Per pelle normale Banila.Co Clean It Zero Cleansing Balm Revitalizing – 100ml
  • Per pelle sensibile Cosrx Cica Smoothing Cleansing Balm – 120ml

Per approfondimenti sull’uso del detergente oleoso nella doppia detersione alla coreana (o double cleasing) ecco qui il mio video al riguardo!

 

Alessandra Frontini

Ciao sono Alessandra!

Ho creato lo shop My Beauty Routine per condividere con te la mia esperienza nel mondo della cosmesi coreana ed offrirti il meglio della K-Beauty. Sul blog di My Beauty Routine troverai tutti i miei consigli per prenderti cura della tua pelle e per usare al meglio i cosmetici coreani!

Sai che tipo di pelle hai?

Test della pelle

Iscriviti alla newsletter

Ricevi i nostri consigli e approfondimenti