Home | Beauty routine | 7 Skin Method alla coreana: che cos’è e come farlo al meglio

7 Skin Method alla coreana: che cos’è e come farlo al meglio

Il 7 skin method sarà un’altra trovata folle della Beauty routine coreana o un sistema geniale per avere la pelle del viso idratata, luminosa e compatta e che può andare bene a tutti i tipi di pelle?

In cosa consiste questo sistema?

Dimostrazione 7 Skin Method alla coreana

Che cos’è il 7 skin method coreano?

Sappiamo che Skin nella cosmesi coreana è il tonico quindi è il metodo dei 7 Tonici.
In sostanza si tratta di tonificare appunto con il tonico coreano per ben 7 volte: aiuto, panico!

Niente allarmismi è più semplice a farsi che a dirsi, inoltre è un momento molto rilassante e a mio avviso perfetto in estate soprattutto per le pelli miste e pelli grasse che non sopportano l’ applicazione della crema idratante.

Inoltre è adatto  per quelle pelli che in estate (tipo la mia normale/secca) hanno imperfezioni esibizioniste che ogni tanto si vogliono fare notare e che quindi hanno bisogno sì di idratazione ma anche di leggerezza.

Non è necessario applicare il 7 skin method tutti i giorni, potete decidere quante volte farlo in base alle vostre esigenze anche di tempo, possono essere anche da 1 a 3 volte a settimana.

In Corea questo metodo è stato inventato proprio per le pelli miste e grasse che in estate sono particolarmente sofferenti e magari non sopportano creme viso e prodotti oleosi, ma hanno comunque bisogno di idratazione e di cosmetici che rendano la pelle compatta e luminosa.

Cosa serve per il 7 skin Method alla coreana?

  • Un tonico coreano scelto in base alle proprie esigenze e tipo di pelle
  • Un divano
  • Una serie TV preferita

Come fare il metodo dei 7 tonici al meglio

  • Prima di applicare il tonico viso perfettamante pulito e deterso prima
  • Versa una piccola quantità di prodotto nel palmo e scaldalo fra le mani per applicare il tonico
  • Applica per 7 volte il prodotto con le mani, massaggiando, tamponando sul viso picchiettando di volta in volta (guarda il video) e aspettando che si asciughi tra un’applicazione e l’altra. Oppure 1 volta con il dischetto di cotone e 6 volte con le mani
  • varia 5 volte il tonico e le ultime 2 l’essence
  • se lo si fa di giorno ultimate con la protezione solare
  • se lo si fa di sera dipende da come vi sentite la pelle, io applico anche un’idratante o solo la sleeping mask

Questo metodo sostituisce la skincare routine, non va fatto tutti i giorni ma da 1 a 3 volte a settimana a discrezione di tempo, voglia ed esigenze di pelle.

Ricapitolando

  • Un metodo veloce e rilassante da fare comodamente appollaiati sul divano di sera oppure al mattino mentre vi preparate prima di uscire
  • Consigliatissimo in estate alle pelli grasse, miste e impure (che possono magari terminare con un siero), è perfetto per tutti i tipi di pelle soprattutto quando è molto caldo o prima di andare al mare, si termina poi ovviamente con la protezione solare.
  • Può essere fatto anche dopo l’attività sportiva, post doccia, così vi portate in piscina o in palestra un solo prodotto.

Tonici provati che vanno bene per il 7 skin method

  • Secret Key Aloe Soothing Moist Toner  specifico per pelli normali, miste, grasse e sensibili in estate va bene per tutti i tipi di pelle
  • Yadah Anti-T Toner per pelli miste e impure:  purificante, antibatterico è anche idratante e lentivo, applicato 7 volte non appiccica, non tira e non secca, lascia la pelle idratata e pulita
  • d’Alba Piedmont Peptide No-Sebum Balancing Toner  anche se è consigliato per pelli miste e grasse l’ho comunque voluto provare per vedere se seccava troppo la pelle; si sente leggermente l’azione esfoliante ma la pelle non è secca, anzi, è più compatta luminosa e molto idratata ed è perfetto per tenere a bada le imperfezioni
  • Klairs Supple Preparation Unscented Toner per pelli secche e sensibili
  • Ho provato anche Missha Vitamin B12 Double Hydrop Booster: dovete sapere che in Corea a volte, fanno questo metodo usando anche le essence, quindi ho voluto provare questo cosmetico che è una via di mezzo tra Tonico ed Essence.  Ripetuto per 7 passaggi rimane viscoso ed è come se non si riesca ad assorbire, quindi non mi sento di consigliarlo per il 7 skin method, ma eventualmente può andare bene per le pelli secche riservandolo agli ultimi due passaggi (prime 5 volte passando un tonico più asciutto) e comunque lo riproverò in inverno quando la pelle richiede un integratore vitaminico in più.

Riassumendo il 7 skin Method alla coreana

  • Metodo perfetto per idratare la pelle mista e grassa in estate
  • Tonici leggeri, no aha/ bha no acidi esfolianti no alcool
  • Se la pelle appiccica o è a posto ci si può fermare al 3 passaggio
  • Meglio non usare essence corposi e magari le pelli secche riservano gli ultimi due passaggi alla essence
  • Non occorre fare dopo tutti gli step della skincare coreana, regolarsi col proprio tipo di pelle, se si fa di giorno usare sempre dopo la protezione solare
  • Si può fare anche abbinando diversi tipi di tonici, con diversi principi attivi,  l’importante è sempre dal più leggero al più pesante come consistenza
  • Si può fare anche usando il dischetto nel primo passaggio e poi le mani negli altri 6, per una maggiore pulizia del viso.

Sai che tipo di pelle hai?

Fai subito il test per scoprirlo!

Iscriviti alla newsletter

Ricevi i nostri consigli e approfondimenti