Home | Approfondimenti | Skincare in gravidanza: quali prodotti usare e quali evitare

Skincare in gravidanza: quali prodotti usare e quali evitare

La gravidanza è un momento molto particolare nella vita della donna, la pelle di solito è radiosa e bellissima, ma non sempre così a causa degli ormoni e di come il nostro corpo reagisce al loro scombussolamento.

Come per il cibo, anche per la skincare durante la gravidanza bisogna cercare di stare attente, vagliando tra i vari ingredienti e principi attivi dei cosmetici che usiamo nella nostra beauty skincare routine.

cosmetici per skincare in gravidanza

Cosmetici in gravidanza promossi e bocciati

A seguire un elenco dei principi attivi da ricercare e da evitare nei cosmetici (non solo coreani!!!!!) quando una donna è incinta: tutti i si e i no dei cosmetici in gravidanza

Quali cosmetici usare in gravidanza?

Vitamina C

Questa vitamina va molto bene per contrastare l’iperpigmentazione, e prevenire le macchie che in gravidanza potrebbero comparire sempre a causa dei simpatici ormoni

Alcuni prodotti con vitamina C e con una lista ingredienti non dannosi per il nascituro

Sai che tipo di pelle hai?

Test della pelle

  • Klairs Freshly Juiced Vitamin Drop- Siero viso
  • Purito Pure Vitamin C Serum 

Centella Asiatica

La centella serve per lenire e rigenerare, è un ottimo idratante quindi utile in caso di secchezza e arrossamenti, anche se la pelle impazzisce ed escono brufoli e ponfetti vari (non manda via i brufoli ma calma la pelle e aiuta il processo di guarigione)

Alcuni prodotti con Centella asiatica e con una lista ingredienti non dannosi per il nascituro

  • Essence Elizavecca Centella Asiatica 100%
  • Centella Water Alcohol-Free Toner- Tonico viso
  • Prodotti privi di oli essenziali, profumo e alcool tipo questo Klairs Supple Preparation Unscented Toner 

Cosmetici in gravidanza: cosa evitare?

  • Avobenzone e Butyl Methoxydibenzoylmethane: si trovano nelle creme solari e possono causare squilibri ormonali se sono in alte concentrazioni
  • Dietanolammina ( DEA) : può causare anomalie congenite si trova nelle sostanze lavanti come detergenti schiumosi per il viso e per il corpo, shampoo e bagnoschiuma
  • Isoflavonone / Fitoestrogeni della Soia: passano nel liquido amniotico, potrebbero alterare le ghiandole endocrinedel feto, e quindi interferire con lo sviluppo sessuale del feto.
  • Parabeni : sono dei conservanti che possono ostacolare lo sviluppo del feto poiché sono degli inerferenti endocrini, si possono trovare anche nei cibi.

Cosmetici vietati in gravidanza dalla legge

  • Isopropilparabene
  • Isobutilparabene
  • Feniparabene
  • Benzilparabene
  • Pentilparabene

Alcuni cosmetici usati in gravidanza ammessi dalla legge

  • Propilparabene E216
  • Butilparabene
  • Metilparabene E218-219
  • Etilparabene
  • Calciumparabene
  • Sodiumparabene
  • Potassiumparabene

Evitare durante la gravidanza gli attivi antiage o antiacne tipo Arbutina, Retinolo e Acido Salicilico.

Prodotti per la skincare in gravidanza sicuri sono quelli del brand ByWishtrend

Alessandra Frontini

Ciao sono Alessandra!

Ho creato lo shop My Beauty Routine per condividere con te la mia esperienza nel mondo della cosmesi coreana ed offrirti il meglio della K-Beauty. Sul blog di My Beauty Routine troverai tutti i miei consigli per prenderti cura della tua pelle e per usare al meglio i cosmetici coreani!

Sai che tipo di pelle hai?

Test della pelle

Iscriviti alla newsletter

Ricevi i nostri consigli e approfondimenti