+ di 3000 recensioni certificate •  Spedizione gratuita sopra i 50€ in tutta Italia

Skincare routine, passaggi sera: quali sono e come farli

Una delle richieste più frequenti riguarda la skincare routine e i passaggi della sera. Scopriamo insieme cosa fare per prenderci cura della nostra pelle prima di andare a dormire.

Tabella dei Contenuti

Perché è importante la skin care notte?

Dopo una lunga giornata, anche la nostra pelle chiede qualche coccola. Spesso però si trascura la skin care serale, in preda alla stanchezza. Dovete sapere che la night routine è fondamentale come quella mattutina, forse di più.

Spesso passiamo la nostra giornata fuori casa e truccati. Agenti atmosferici, smog, polveri sottili, protezione solare e make-up: la nostra pelle a fine giornata è stata messa a dura prova e so che suona male ma è anche molto sporca, anche se a occhio nudo non si direbbe. Ecco perchè è importante la night skin care routine prima di andare a letto!

Come prendersi cura della pelle del viso prima di andare a dormire

La sera è fondamentale seguire questi passaggi:

  • Struccarsi o se non siamo truccati detergere perfettamente la pelle per rimuovere, protezione solare da raggi uv, sporcizia e sebo accumulati durante la giornata.
  • Esfoliare: usare un esfoliante chimico o meccanico è una pratica di bellezza che consiglio la sera per questi motivi:
    • si ha più tempo,
    • la pelle si arrossa leggermente quindi di giorno è antiestetico,
    • potrebbero essere prodotti fotosensibilizzanti quindi sconsigliati se ci si espone al sole,
    • tramite l’esfoliazione che rimuove le cellule morte è possibile preparare la pelle ad accogliere i trattamenti successivi attraverso i passaggi della skin care routine della sera.
  • Usare cosmetici ricchi di principi attivi rigeneranti, ovvero che sfruttino il riposo notturno e il turn-over cellulare per rigenerare i tessuti come per esempio Retinolo, Bakuchiol, Peptidi, Collagene, Probioti e Prebiotici.

Ordine skincare sera: quali sono gli step?

Creare la nostra skincare routine della sera con cosmetici mirati ci aiuta ad avere una pelle radiosa, compatta e luminosa al nostro risveglio. Questa beauty routine della notte prevede l’utilizzo di prodotti che ci permettono di nutrire e riparare la pelle anche mentre dormiamo.

Vediamo l’ ordine skincare sera: quali step sono vivamente consigliati e in che ordine applicare i prodotti nella skincare routine serale. Qualche consiglio e qualche prodotto multitasking a prova di stanchezza e qualche dritta per accelerare la nostra skincare della buona notte.

Struccaggio - Detersione Oleosa nella Skincare routine, passaggi sera

Togliere il trucco è fondamentale, mai andare a letto truccati. Nella skincare serale passaggi come questi diventano fondamentali, qui l’imperativo è d’obbligo, perché i residui di make-up non dovrebbero mai sedimentare sulla pelle del nostro viso. Altrimenti, come pena, una grana della pelle irregolare, pori dilatati e ostruiti e da qui punti neri e punti bianchi, insomma un disastro.

Sai che tipo di pelle hai?

Test della pelle

Pulire accuratamente il viso è uno step principale, quello che non deve mai essere dimenticato neppure quando si è molto stanchi.

La scelta dei prodotti per struccarsi è soggettiva, ma ecco qualche consiglio.

  • Per sciogliere anche il trucco waterproof è utile uno struccante oleoso, un olio detergente o un balm.
  • Per struccare gli occhi si possono usare dei prodotti specifici con il dischetto i cosiddetti Struccanti bifasici come
    • Holika Holika Daily Fresh Olive Lip & Eye Remover 100 ml
    • Missha Perfect Lip & Eye Make-Up Remover – 155ml 

Si possono scegliere anche i cosiddetti prodotti 2 in 1 ovvero che hanno in sé sia la detersione oleosa che quella schiumosa:

  • Cremorlab T.E.N. Cremor Refreshing Cleansing Gel Oil – 150ml
  • SomebyMi Propolis B5 Glow Barrier Calming Oil To Foam 120ml
  • Neogen Real Fresh Cleansing Stick Green Tea – 80g

Detersione schiumosa

Il secondo step è quello della detersione schiumosa. Se abbiamo usato uno struccante oleoso per rimuovere il make-up, allora non ci resta che passare al detergente schiumoso.

La tecnica del double cleansing permette di eliminare le tracce di detergente oleoso, i residui di make-up o protezione solare e tutte le impurità in maniera efficace, soprattutto quelle secche che sono state ammorbidite dalla detersione oleosa.

Ormai lo sappiamo: la skincare coreana è diventata famosa soprattutto per la doppia detersione. La facciamo anche la sera? La risposta è soprattutto la sera! Ci sono tipi di pelle che non tollerano la doppia detersione, per esempio, la pelle secca o la pelle sensibile, in questo caso meglio evitare soprattutto nei mesi freddi.

Si può scegliere per esempio un tonico da dischetto purificante e idratante al contempo,
per esempio, i Tonici in pad che forniscono anche una leggera azione esfoliante; lo si userà a seguito di un’accurata detersione oleosa evitando così la detersione schiumosa e accelerando la nostra skincare.

Sappiamo infatti che la pelle secca magari farà la doppia detersione con un clima caldo, oppure preferirà sempre la detersione oleosa e riserverà la detersione schiumosa al mattino nei mesi estivi.

Esfoliazione nella Skincare routine, passaggi sera

Come accennato è importante anche esfoliare, periodicamente la pelle.
Si possono usare anche prodotti esfolianti o leggermente esfolianti che magari sostituiscono la detersione schiumosa

Ecco qualche esempio:

  • Skin79 Pore Designing Minimizing Mask – 100ml, maschera wash-off molto purificante adatta a pelli miste e grasse, usata periodicamente sostituisce il detergente schiumoso
  • Petitfée Powder Wash B-Glucan Enzyme – 80g, detergente enzimatico che all’azione pulente unisce un’esfoliazione profonda ma non aggressiva
  • Missha Artemisia Pack Foam Cleanser – 150ml, detergente schiumoso e maschera a risciacquo, la pelle grassa lo può usare quotidianamente, gli altri tipi di pelle saltuariamente, la pelle secca meglio di no
  • Sioris My Soft Grain Scrub – 45ml, scrub sottilissimo da usare in miscela con il detergente oleoso: si fanno 3 step in 1

Tonico

Questo è uno step da non dimenticare, come dico sempre il tonico è fondamentale per tutti i tipi di pelle. Non tutti prendono in considerazione la necessità di inserire un tonico nella skincare routine; eppure, si tratta di un prodotto utilissimo che va a riequilibrare il pH della pelle dopo la detersione preparandola agli altri trattamenti.

Si possono scegliere:

  • tonici acquosi, da dischetto che rifiniscono la pulizia
    • B_LAB Matcha Hydrating Facial Toner – 150ml
    • Pyunkang Yul Calming Deep Moisture Toner – 150ml
    • Nacific Real Floral Rose Toner – 180ml
  • tonici in pad che magari hanno anche una funzione esfoliante
    • A’pieu Vitamin Ac Pad – 35pcs
    • Bring Green Carrot Vita Toner Pad – 100ea
    • Cosrx One Step Original Clear Pad – 70 dischetti
  • tonici più densi, leggermente viscosi soprattutto se abbiamo la pelle secca: si applicano con le mani
    • TIA’M My Signature Vita B5 Toner 180ml
    • Missha Chogongjin Geum Sul Toner – 145 ml
    • La Palette Hydra Blue Petal Serum Toner – 150ml
    • Barr Centella Ampoule Toner – 200ml

Applicare la essence e il siero nella Skincare routine, passaggi sera

Raccomando sempre di applicare ambedue i cosmetici soprattutto se si ha la pelle sa normale a secca, soprattutto se si soffrono gli sbalzi climatici e il freddo secca e sensibilizza la pelle.

Abbiamo però visto che ultimamente molte essence coreane arrivate recentemente sul mercato assomigliano in tutto e per tutto al siero: come ho scritto in questo mio precedente articolo in sostanza c’è scritto essence e si legge siero.

Una pelle grassa o mista può scegliere di usare una essence/ siero nei mesi freddi, scegliendo fra gli attivi quelli più idonei alla propria problematica di pelle come:

  • Mary&May Rose Collagen Mist Serum – 100ml
  • Cremorlab O2 Couture Hydra Bubble Fluid – 120ml
  • Bonajour Active Essence – 50ml
  • Sandawha Camellia Liposome Multi Action Intensive Essence – 30ml
  • Sandawha Vitamin C Brightening Essence – 30ml
  • Heimish Mist Serum Bulgarian Rose Water – 55ml

e una “watery essence” ovvero un prodotto acquoso nei mesi caldi , magari facendolo seguire da un siero leggermente più denso ma non troppo corposo: si avrà una stratificazione di attivi maggior senza appesantire la pelle.

  • Mixsoon Panax Ginseng Root Essence – 100ml
  • Mixsoon Beta-Glucan Essence – 100ml
  • Mixsoon Galactomyces Ferment Essence – 100ml
  • Elizavecca Witch Piggy Hell Pore Marine Collagene Ample 50ml
  • Mary&May Niacinamide + Chaenomeles Sinensis Serum – 30ml
  • Mary& May 6 Peptide Complex Serum – 30ml

Il siero notte inoltre dovrebbe contenere quegli attivi che sfruttano la rigenerazione cellulare notturna, come per esempio contengono Retinolo che, essendo fotosensibilizzante è sempre bene riservare per la skincare della sera

  • Esfolio Ampoule: Retinol Vital 30ml
  • CLIV Retinol Lifting Ampoule – 30ml
  • Meisani Blue Elixir Retinol Serum – 15ml
  • It’s Skin Retinoidin Serum – 30ml
  • The Potions Retinol Serum 30ML

o anche fermentazioni, probiotici e prebiotici

  • Missha Time Revolution Night Repair Ampoule 5X- 50 ml
  • Manyo Factory Bifida Biome Complex Ampoule 50ml
  • Manyo Factory Bifida Biome Concentrate Serum 35ml

La maschera in tessuto o Sheet mask: come ti velocizzo la skincare serale

Se proprio siamo stanchissimi possiamo applicare un prodotto “furbo” che sostituisce essence e siero, ovvero la maschera in tessuto; la si stende sul viso, si aspettano 20 minuti comodamente distesi sul divano e gli attivi contenuti nel siero fanno il loro effetto donando nutrimento e luminosità.

Va detto: io non rinuncio agli altri step e per me la maschera in tessuto è una coccola in più, ma è anche un’ottima soluzione se non vogliamo rinunciare ad attivi importanti per la nostra pelle, ma siamo troppo stanchi per fare gli step precedenti.

Contorno occhi nella Skincare routine, passaggi sera

Sempre picchiettando e con mano leggera arriva il momento di un prodotto idoneo per il contorno occhi.

Consiglio di utilizzare un prodotto più consistente, più ricco e denso durante la notte, così da idratare profondamente la zona. Non mettiamo però il prodotto troppo vicino alle mucose e sulla palpebra mobile, pena: svegliarsi con gli occhi gonfi.

Ecco qualche crema per il contorno occhi dall’azione nutriente e anti-age.

  • Missha Chogongjin Youngan Eye Cream – 30ml
  • Cremorlab T.E.N. Eye Renewal Cream- 25ml
  • Somebymi Retinol Intense Advanced Triple Action Eye Cream 30ml

La crema notte

La crema notte è importante come la crema idratante per il giorno e la sua applicazione è l’ultimo step da fare nella nostra routine serale.

Consiglio di scegliere la crema notte in base alle esigenze della pelle. Preferibilmente in una texture più corposa da massaggiare a lungo sul viso per stimolare la circolazione e avere un effetto linfodrenante.

Anche in questo caso come per il siero, si sceglieranno attivi anti-age e formulazioni più ricche, nutrienti e leviganti:

  • Neogen Dermalogy Black Energy Cream 80ml
  • Medi-Peel Cell Toxing Dermajours Cream – 50ml
  • Missha Time Revolution Night Repair Ampoule Cream 5X- 50ml

Sleeping mask nella Skincare routine, passaggi sera

Possiamo inoltre usare una sleeping mask, maschera da notte da applicare sulla normale crema idratante o anche da sola come crema notte, si applica in uno strato spesso facendolo assorbire durante la notte oppure se non si ha piacere la si usa come una normale crema massaggiandola fino ad assorbimento.

Qualche esempio:

  • Medi-Peel Collagen Super10 Sleeping Cream – 70ml
  • SomebyMi Yuja Niacin Miracle Brightening Sleeping Mask 60G
  • Mizon Good Night Wrinkle Care Sleeping Mask – 75ml

Una parte del nostro viso da non dimenticare: il contorno labbra

Una parte molto delicata, sottile, simile al contorno occhi; solitamente consiglio di applicare lo stesso prodotto che usiamo sul contorno occhi ma se abbiamo labbra screpolate, secche e che tirano, la sera è il momento giusto per applicare un prodotto creato ad hoc; le lip sleeping mask, ovvero maschere per le labbra da applicare la sera prima di coricarsi.

Ecco cosa scegliere:

  • Petitfée Oil Blossom Lip Mask – Camelia Seed Oil – 15g
  • Petitfée Oil Blossom Lip Mask – Sea Bukthorn Oil – 15g
  • Cosrx Balancium Ceramide Lip Butter Sleeping Mask 20g
  • Cosrx Full Fit Propolis Lip Sleeping Mask 20g
  • Klavuu Nourishing Care Lip Sleeping Pack 20g

Per ulteriori approfondimenti ulteriori ecco il mio video in cui mostro una skin care notte antiage e spiego anche le differenze con la skin care mattutina.

Autore

Alessandra Frontini

Alessandra Frontini

Ciao sono Alessandra!

Ho creato lo shop My Beauty Routine per condividere con te la mia esperienza nel mondo della cosmesi coreana ed offrirti il meglio della K-Beauty. Sul blog di My Beauty Routine troverai tutti i miei consigli per prenderti cura della tua pelle e per usare al meglio i cosmetici coreani!

Articoli Correlati